fbpx

I chakra negli animali

Corso naturopatia professionale Operatore Naturopata, sedi di Conegliano (Treviso) e Mestre (Venezia).

Iscrizioni aperte per i corsi in partenza a ottobre 2020, frequenza diurna e weekend!

Oggi, parlare di chakra nell’uomo non è più strano. Ma non solo l’essere umano ha i chakra. Tutti gli esseri viventi hanno un’anatomia sottile che coesiste con la loro struttura fisica, da scoprire nel corso naturopatia!

I chakra sono centri energetici situati lungo il centro del corpo dell’animale.  Sebbene il corpo dell’animale contenga una serie di punti energetici, nell’aura ci sono sette centri principali, noti come Chakra. Attraverso i sette chakra, gli animali ricevono ed emettono energia essenziale tra i corpi fisico e sottile. I pensieri e i sentimenti di un animale filtrano attraverso i chakra nel corpo fisico degli animali, dove diventano manifestazioni esterne.

Tutti gli animali hanno un sistema di chakra eterici. Come i sistemi di chakra di un essere umano, la maggior parte degli animali ha sette chakra principali attivi e fino a 21 chakra minori e 6 chakra aggiuntivi su cuscinetti per zampe e sfoghi cutanei all’apertura delle orecchie.

Nei principali chakra degli animali, i centri energetici sono completamente sviluppati. Sono la Corona, il Terzo Occhio, la gola, il cuore, il plesso solare, la milza e i Chakra della radice. I Chakra minori e aggiuntivi sono piccoli punti di energia, ma sono essenziali per la vitalità dell’animale.

Tutti i Chakra negli animali sono visti come colori. I colori di questi centri variano da animale a animale, a seconda del loro sviluppo.

Come precedentemente affermato, i chakra principali sono completamente sviluppati, tuttavia potrebbero non essere aperti. I tre chakra che sono aperti alla nascita e rimangono aperti sono la radice, il plesso solare e il chakra della corona. Il sistema energetico degli animali può essere visto come un triangolo che inizia dal chakra della radice alla base della coda, con la canna del plesso solare del torace, fino al chakra della corona.

Un altro centro che varia in ciascun animale è il centro di rilevamento situato nel ponte del naso tra gli occhi e gestisce la trasmissione sensoriale delle informazioni sensoriali al cervello. Questo Centro è più sviluppato in animali molto sensibili, ma può essere altamente sviluppato o sottosviluppato in altri. Questo centro non deve essere confuso con il terzo occhio.

Volete avere più informazioni sul corso naturopatia? Contattateci oppure chiamate direttamente lo 041 962820 (per la sede di Mestre) oppure lo 0438 336730 (per la sede di Conegliano).

Scrivo alla sede di: ConeglianoMestre

LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabatoDomenica
8h-10h10h-12h14h-16h16h-18h18h-20h

ATTENZIONE: spuntare la casella per inviare la richiesta

Newsletter sino