fbpx

Mangiare bene: i principi fondamentali di una buona alimentazione

Mangiare bene è importante ma non sempre i ritmi frenetici della quotidianità lo rendono possibile.

Ma quali sono i principi fondamentali di una sana alimentazione? Con il corso di Consulente Olistico in Educazione Alimentare Naturale e Nutrizione Energetica, sede di Conegliano (Treviso) e Mestre (Venezia), acquisirete le basi della nutrizione equilibrata per sviluppare una comprensione più approfondita delle scelte alimentari.

Mangiare bene: i principi
Una dieta equilibrata

Si consiglia di scegliere il cibo tra i diversi gruppi alimentari. Quindi verdura e frutta, cereali, carne e pesce, latticini. Un pasto completo contiene: una buona dose di carboidrati, abbastanza proteine e poco grasso.

Una dieta varia

Per mangiare bene e ottenere i nutrienti necessari ed evitare carenze, bisogna non solo consumare ogni giorno cibi da ciascun gruppo di alimenti, ma anche diversi alimenti in ciascun gruppo.

Cibo fresco e di buona qualità

Si consiglia cibo fresco e locale. Prodotti raffinati e grassi idrogenati devono essere evitati.

Mangiare quantità ragionevoli

Il sovrappeso favorisce l’insorgenza di diversi disturbi. Una dieta leggermente ipocalorica potrebbe aiutare a prevenirne alcuni.

Cibo gustoso

In primo luogo, è il sapore che determina le nostre scelte alimentari. Se così tante persone abbandonano una dieta, è perché non dà loro piacere. Tuttavia, l’elevato contenuto di sale, zucchero e grassi degli alimenti trasformati sembra essere sempre più apprezzato e sta persino diventando, tra i giovani, la norma. Per controbilanciare l’attrazione di questi piatti “troppo favoriti”, è utile mangiare spesso cibi sani che apprezziamo particolarmente e prepararli in modo gustoso.

Mangia con consapevolezza

Prendendo il tempo per assaporare ogni boccone, mangiare bene è più facile! Mangiare consapevolmente è una tecnica efficace per imparare a riscoprire i sapori del cibo, riducendo al contempo la proporzione di cibi assorbiti durante un pasto.

Gestire i pasti

Per un apporto nutrizionale ottimale ed evitare l’aumento di peso, è essenziale organizzarsi. In effetti, i pasti sbilanciati sono spesso dovuti all’improvvisazione, per questo si consiglia di pianificare la sera prima del contenuto della colazione e ogni mattina cosa consisterà nei pasti della giornata.

Attenzione alla cottura

Per mantenere tutti i benefici del cibo, è meglio cucinare a basse temperature sotto i 100 ° C perché l’alta temperatura distorce le proprietà del cibo. Dovresti limitare la griglia, che contiene molti radicali liberi. Anche il microonde deve essere evitato perché distorce la forma chimica del cibo.

Volete avere più informazioni sul corso di Consulente Olistico in Educazione Alimentare e Nutrizione Naturale?
 Scriveteci oppure chiamate direttamente i numeri (+39) 041 962820 per la sede di Mestre (VE) o (+39) 0438 336730 per la sede di Conegliano (TV).

Scrivo alla sede di: ConeglianoMestre

LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabatoDomenica
8h-10h10h-12h14h-16h16h-18h18h-20h

ATTENZIONE: spuntare la casella per inviare la richiesta

Newsletter sino