fbpx

Alimentazione sana, una necessità o un’ossessione?

Alimentazione sana, ormai una questione “must” per la nostra società. Il cibo è stato un problema per molti anni, ma recentemente è più di una semplice domanda. Con il corso di Consulente Olistico in Educazione Alimentare Naturale e Nutrizione Energetica, sede di Conegliano (Treviso) e Mestre (Venezia), acquisirete le basi della nutrizione equilibrata per sviluppare una comprensione più approfondita delle scelte alimentari. Per voi e per gli altri!

L’alimentazione oggi

In effetti, con l’osservazione di un’aspettativa di vita più breve e la comparsa di nuovi disturbi, la questione del cibo è al centro di tutte le discussioni.

Molte diete e concetti alimentari sono emersi per consentire a ogni persona di scegliere la propria alimentazione e mangiare bene. Sfortunatamente, il desiderio di mangiare bene può cambiare da una persona all’altra e talvolta può essere sproporzionato.

Quindi sorge una domanda: mangiare bene è una necessità o un’ossessione?

Mangiare bene è una necessità per ogni essere umano, ma la definizione che ognuno dà a questa espressione infatti non è la stessa.

Quindi, mangiare bene può significare seguire una dieta equilibrata per alcuni, mangiare abbastanza per gli altri e mangiare ciò che si desidera per un’altra parte della popolazione.

Ogni definizione ha i suoi vantaggi, ma un’alimentazione sana ed equilibrata è la definizione standard.

Una dieta naturale ed equilibrata è infatti essenziale per essere sani nella vita di tutti i giorni. Questo evita alcuni problemi come ipertensione, cattiva circolazione sanguigna, diabete o sovrappeso.

Un’alimentazione sana ed equilibrata è quindi una necessità per ogni essere umano. Ma è anche importante mangiare quello che vuoi.

È quindi necessario trovare un equilibrio tra queste tre nozioni e associarle, evitando comunque di consumare cibi che non fanno bene all’organismo. Ma mangiare bene può andare oltre la necessità.

L’ossessione di mangiare bene

Qualche anno fa, nel 1900, nacque un nuovo concetto: l’ortoressia. Questo tema si riferisce all’ossessione di mangiare bene, ma in realtà non è riconosciuto come un disturbo psicologico.

In effetti, questa ossessione influenza parte della popolazione causandone comportamenti e abitudini dannose per la salute.

Le persone con ortoressia hanno l’abitudine di fare la spesa e guardare le etichette degli alimenti che consumano. Cucinano secondo i propri metodi di cottura e masticano scandalosamente il cibo prima di deglutire. Tutti questi comportamenti non sono male in se stessi, ma possono avere conseguenze dannose. Mangiano più di quello che sanno e possono stare senza cibo, perché non sanno come è stato cucinato. Non vanno più ai ristoranti, non rispondono positivamente agli inviti e non partecipano più agli eventi. Si isolano, si privano dei cibi, bandiscono alcuni alimenti dalla loro alimentazione e alla fine soffrono di malnutrizione.

Mangiare bene è una necessità per tutti gli esseri umani perché la loro salute, benessere e aspettativa di vita dipendono da questo. Ma può diventare un’ossessione per alcune persone e avere gravi conseguenze per la loro salute e benessere.

 

Volete avere più info sul corso di Consulente Olistico in Educazione Alimentare Naturale e Nutrizione Energetica per saperne di più sull’alimentazione, sugli stili alimentari? Scriveteci o contattateci allo 041 962820 (Mestre) o allo 0438 336730 (Conegliano).

Scrivo alla sede di: ConeglianoMestre

LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabatoDomenica
8h-10h10h-12h14h-16h16h-18h18h-20h

ATTENZIONE: spuntare la casella per inviare la richiesta

Newsletter sino