I RIMEDI OLISTICI

Dubbi sulla Medicina Tradizionale Cinese? La Scuola Nazionale di Naturopatia continua a fare chiarezza su questa affascinante disciplina olistica attraverso la lettura dell’intervista a Pascal Jover, autorevole esperto francese della Medicina Cinese Tradizionale, dalla rivista Pratique Santé Magazine n.10.

Per quali tipi di problemi viene interpellato?

Nell’agopuntura uso un metodo che consiste nel sincronizzare l’energia del corpo interno con quella delle stagioni. Inoltre ricevo molti pazienti che vengono ad ogni cambio stagione. A livello di “riparazione” i problemi principali che ho incontrato sono la gestione dello stress e delle emozioni, la perdita di coscienza, l’infertilità, il supporto nutrizionale nella perdita di peso, la gravidanza e il post partum, disturbi della sfera ginecologica, insonnia, emicranie e mal di testa, smettere di fumare, disturbi dell’apparato digerente, disturbi dell’apparato muscolo-scheletrico. I tre problemi più comuni attualmente, in particolare tra le donne, sono sovrappeso e dipendenza da fumo.

Quali soluzioni proponi ai tuoi pazienti?

Un supporto individualizzato che mi consenta di proporre una serie di soluzioni studiate insieme al paziente in base a ciò che ogni paziente sarà in grado di realizzare realmente nella sua vita quotidiana. Il mio punto non è di dare perentoriamente un protocollo o un’azione e lasciare che le persone se la cavino, ma di accompagnarli in questo processo per portarli gradualmente all’autonomia. Come una stampella su cui contare quando si fa una rieducazione e di cui si impara gradualmente a liberarsi ognuno con la sua velocità. Per stress, sovrappeso e smettere di fumare, gli strumenti più efficaci sono l agopuntura, il cambiamento delle abitudini alimentari e la ripresa del lavoro corporeo regolare.”

Tu dici che non esiste medicina migliore del paziente stesso! Cosa intendi?

Viviamo 24/24 con noi stessi. Siamo sempre in contatto con i nostri sentimenti e abbiamo la capacità di agire in modo permanente. Nessuno ci conosce meglio e nessuno può fare di più per noi stessi. Secondo me, è essenziale che un individuo prende le redini della propria salute e della propria vita… E penso che se la nostra vita è certamente preziosa per chi ci circonda, è ancora più preziosa per noi stessi, giusto? La salute non riguarda solo il mangiare, ma anche la gestione dell’ambiente.

Scrivo alla sede di: ConeglianoMestre

LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabatoDomenica
8h-10h10h-12h14h-16h16h-18h18h-20h

ATTENZIONE: spuntare la casella per inviare la richiesta

Newsletter sino