IL NATUROPATA

Quali sono le caratteristiche del perfetto Naturopata ?
Scopritelo con il corso di Operatore Naturopata della Scuola Nazionale di Naturopatia delle sedi di Conegliano (provincia di Treviso) e Mestre (provincia di Venezia).
Ecco alcune anticipazioni….

 

Professione naturopata
Il naturopata è un professionista delle discipline bio-naturali che ha come obiettivo quello di aiutare l’individuo (inteso come entità globale di corpo, mente ed emozioni) a mantenere, consolidare e migliorare il proprio stato di benessere.  È uno specialista che dà indicazioni per uno stile di vita sano e incoraggia i propri clienti a una migliore consapevolezza e conoscenza di sé e dello stile di vita più adatto per raggiungere una qualità della vita migliore.  Il naturopata utilizza delle tecniche manuali, energetico-costituzionali e nutrizionali naturali in base alle caratteristiche di ogni individuo.  Eccone una lista (non esaustiva):

  • Prodotti erboristici e integratori alimentari;
  • Iridologia, riflessologia, cristalloterapia, cromoterapia;
  • Aromaterapia, fitoterapia, gemmoterapia;
  • Massaggio olistico bioenergetico, ayurvedico, con campane tibetane…

La missione del naturopata
Il naturopata realizza un bilancio di vitalità tenendo conto delle abitudini alimentari, di vita e della storia clinica di ogni individuo. Stabilisce quindi dei programmi personalizzati di rimessa in forma basandosi su tecniche, discipline e prodotti naturali. Può consigliare anche degli esercizi fisici, di respirazione o di rilassamento. Le sue conoscenze nel campo della dietetica e dei trattamenti olistici gli permetteranno di offrire consigli specifici per intervenire sul piano fisico ma anche psico-emozionale dell’individuo.
Il naturopata non fa diagnosi e non è un medico ma dà delle indicazioni per un’alimentazione equilibrata, una buona igiene di vita, una migliore gestione dello stress e della qualità del sonno.

Le qualità del naturopata
Il naturopata deve avere una spiccata propensione al contatto umano e possedere ottime capacità di ascolto e di osservazione. A queste si aggiungono anche un buon equilibrio emotivo personale, ottime doti comunicative e organizzative e una buona dose di empatia.

Gli sbocchi professionali
Il naturopata può svolgere la propria attività in libera professione oppure in qualità di collaboratore presso:

  • Erboristerie;
  • Farmacie;
  • Aziende di prodotti erboristici e integratori alimentari;
  • Spa e centri benessere;
  • Negozi bio;
  • Centri estetici;
  • Centri termali e talassoterapici.

Scrivo alla sede di: ConeglianoMestre

LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabatoDomenica
8h-10h10h-12h14h-16h16h-18h18h-20h

ATTENZIONE: spuntare la casella per inviare la richiesta

Newsletter sino