“CORSO DI IRIDOLOGIA”: COSA C’E’ DA SAPERE?

Con la Scuola Nazionale di “Naturopatia” delle sedi di “Conegliano” e “Mestre” e il nostro corso di iridologia scoprirete tutto quello che c’è da sapere “sull’iridologia” applicata. Seguite l’articolo per sapere di più…

Oggi l’iridologia è una delle tecniche più utilizzate dai naturopati per conoscere la costituzione organica del soggetto, la sua energia vitale e la condizione dei suoi organi. Con l’iridologia si può capire se il disturbo o disequilibrio è ereditario o se il soggetto lo ha acquisito nel corso della vita. Durante una seduta (che dura una ventina di minuti) l’iridologo osserva diversi elementi:

  • la colorazione: indica la natura del terreno organico (occhi chiari = terreno acido, occhi scuri = terreno basico);
  • la trama: più è fitta, più l’energia vitale è disponibile e non necessita di essere stimolata;
  • i segni: ogive, raggi solari, anelli di spasmo indicano stress organici o psico-emotivi e debolezze dell’organismo di diversa origine;
  • le macchie e i pigmenti: rappresentano il grado di intossicazione dell’organismo e vengono classificati in base alla loro localizzazione e al tipo di colorazione che presentano. Il colore indica il tipo di tossina, la forma se la tossina è prodotta dall’organismo o se è dovuta all’alimentazione, all’esposizione a un inquinante, all’assunzione prolungata di farmaci…

L’iridologia è dolorosa?

Assolutamente no! Se siete particolarmente sensibili alla luce è possibile che sentiate un leggero fastidio. In tal caso, avvertite l’iridologo che cercherà di limitare l’esposizione alla luce.

Ci sono delle controindicazioni?

No, nessuna. È una tecnica semplice e senza rischi.

Devo togliermi le lenti a contatto?

No, potete tenerle perché non modificano i segni iridei.

A partire da quale età?

Poiché l’iride di un bambino finisce di formarsi verso i sette anni, più ci avviciniamo a questa età più otterremo delle informazioni affidabili. Tuttavia si può stabilire il terreno organico prima, ottenendo così delle informazioni preziose. È preferibile aspettare un po’ se si è alla ricerca di una disfunzione o di una deficienza organica.

Che cosa succede dopo?

Se l’iridologo è anche un naturopata, approfondirà i risultati cercando le cause degli squilibri organici nel vostro stile di vita, vi darà dei consigli personalizzati riguardanti l’alimentazione, la gestione del sonno, dello stress, delle emozioni… E vi suggerirà dei trattamenti a base di prodotti naturali (fitoterapia, gemmoterapia, olii essenziali, elisir floreali …)

Siete interessati al nostro corso di iridologia? Allora compilate il modulo di contatto posto a fine articolo oppure chiamateci ai numeri 0438 336730 (sede di Conegliano) 041 962820 (sede di Mestre).

Scrivo alla sede di: ConeglianoMestre

LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabatoDomenica
8h-10h10h-12h14h-16h16h-18h18h-20h

ATTENZIONE: spuntare la casella per inviare la richiesta

Newsletter sino